Frasi del **2016**, interessanti da meditare ora, non è vero??

“31 Ottobre 2019 = DEFAULT DELL’ITALIA (M-A-T-E-M-A-T-I-C-O…o quasi….)”

 

Interessante il punto 14, non è vero??

 

Advertisements

Link su: “Apocalypse by 2040?”

Un link interessante: “Apocalypse by 2040? Shock as MIT computer model predicts END DATE for civilization”.

E il sottotitolo al link precedente è:

A COMPUTER MODEL developed in 1973 by a team of MIT researchers has predicted the “end of civilised life as we know it” by 2040, with a major change coming in 2020 – just two years away from now –.

 

Quindi trattasi di uno studio del **1973**, e l’anno in cui comincerebbe tal cambiante sarebbe fra due anni. Per ora, comunque, ancora è il suistema economico mondiale il nodo.

 

 

E’ ormai chiaro: Il “NWO” è **ufficialmente** finito – NWO **Is Over** – but **no relief** for middle class for Crisis does continue its path: Was something wrong in so-called “Sovranists”? – “alias” neo **Nationalists**?

“America’s New World Order Is Officially Dead” (Bloomberg)

 

Alcuni passi:

“American officials hoped that Moscow and Beijing might eventually become satisfied, status quo powers. Instead, as Thomas Wright of the Brookings Institution has written, they are behaving in classic revisionist fashion.” Mio commento: chi spera, è già perdente, dimostra di esser più debole.

 

Ma questo è, invece, certo: “The age of integration is thus over, in the sense that there is no realistic, near-term prospect of bringing either Russia or China into an American-led system. This does not mean, however, that America is destined for war with Russia and China, or even that it should seek fully to isolate either power.”

Mio commento:

My Comment: Even this last goal (“In short, the goal of achieving a fully integrated world is no longer achievable today. Successfully defending the existing international order that the U.S. has successfully constructed and led over the years will be challenge — and accomplishment — enough.”) is

*******************impossible*******************

to be achieved.

 

 

Notiamo Trump, in una delle sue stucchevoli polemiche da Twitter contro il presidente iraniano Rouhani: minaccia ferro e fuoco,e  tuttavia, volendo abbandonare la Siria, sta facendo proprio ciò che non dovrebbe fare, se davvero volesse contenere la, ormai crescente, espansione iraniana.

 

Se davvero l’Iran chiudesse o attentasse allo Stretto di Hormuz, allora si ritornerebbe ad uno scenario anni Settanta del secolo scorso – = l’incubo per l’America ex unipotenza globale -, ma **senza** le possibilità di “aggiustamento” che, quarant’anni fa, pur esistevano, e che non posson più esistere in quanto già “giocate”, già espresse. Una carta che già ti sei giocato non puoi più giocartela: è finita.

 

 

 

 

 

 

“Darwinism Today”, la “sopravvivenza del più ricco”

La versione attuale del darwinismo: la **sopravvineza del più ricco**. E il resto? E il resto non esiste, che tte frega? Che si attacchino … Così la pensan tanti membri dell’aristocrazie del denaro, ma, è ovvio, non può certo dirsi con tanta evidenza e in modo sì diretto …

 

Ma veniamo ai link: “Survival of the richest: The wealthy are plotting to leave us behind”.

 

“America The Insolvent”