Un link su di un’illusione oggi ‘fondamentale’

Il link è: “Are We (Collectively) Depressed?”, dal sito di Max Keiser. Su come la depressione collettiva nasca da una rabbia mal espressa o erroneamente scaricata su “gli altri” – chiunque questi siano -, invece di rendersi conto che è il Systema che non va.

Qualche passo è interessante: ‘I discuss this in my book Why Our Status Quo Failed and Is Beyond Reform: the top 10% who are benefiting mightily dominate politics and the media, and their assumption is: the system is working great for me, so it must be working for everyone. That’s the implicit narrative parroted by status quo mouthpieces. The inability to express our despair and anger generates depression. Some people will redouble their efforts, others will seek to lay the blame on “the other” (some external group) and others will give up. What few people will do is look at the sources of systemic injustice’. Questa illusione, per cui “se funziona per me, allora ‘deve’ funzionare per tutti” è oggi **al centro di tutto**, purché ci guardi con un mini minimo di attenzione libera, non ipnotizzata da qualche “altro” cui dare la colpa, chiunque sia o siano questo/i altro/altri, da Obama agli immigrati agli oppositori politici, a quel che si vuole insomma.

Ma che cos’è questo “se funziona per me, allora ‘deve’ funzionare per tutti” se non l’ultimo – quasi risibile, ma insieme diffusissimo – passo dell’individualismo moderno ?? …

Domanda retorica …

Ed è anche la firma della crisi esiziale dell’individualismo moderno, in quanto un qualcosa che raggiunge la sua massima espressione, ormai è a un dipresso dalla sua fine. In ogni caso, non è in questa illusione del “se funziona per me, allora ‘deve’ funzionare per tutti” che si ritroverà **giammai** la soluzione a qualsivoglia problema; anzi, vi si ritroverà solo e soltato la dissoluzione, il preciso contrario della soluzione.

 

 

 

 

 

Advertisements

2 thoughts on “Un link su di un’illusione oggi ‘fondamentale’

  1. Non c’entra, ma è una bella immagine, si chiama “Dawn”, vale a dire “Alba”, quella che ormai manca da tanto, tanto tempo … :
    https://2.bp.blogspot.com/-8lfN8yzmc9Q/WQOvBzhq09I/AAAAAAABODY/fCmkx6KQzIkuPaDPpgzcp6MEWKVIQ9dnACLcB/s1600/dawn.jpg.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s