Ma è molto semplice … .

In relazione a questo link ed al dibattito cui fa riferimento, cf.

https://www.nakedcapitalism.com/2019/03/debate-tactics-modern-left-radical-opposition-strategic-inclusive-engagement.html, quel che si può dir è, in poche parole:

Chi crede che, con gli impotenti mezzi della ““sinistra””, di poter “metter giù” il “sistema”, sta sognando: il sistema si è incartato in gran parte **da solo**; anche se ha **ragione** nel dipingere il quadro: le destre aggressive – ma **non** fasciste, perché non seguono lo “stato forte”, anzi l’**opposto** (1) – e i centro sinistra vari, difensori del “sistema”. E’ così, e le due cose s’implicano, anche questo è vero. Poi è **super verissimo** che, nel presente sistema, non c’è modo di risolvere il problema dell’ambiente e della sopravvivenza futura dell’umanità tutta per il 2050, per riportare la data citata nel link.

Quel che non è vero è che con i mezzi di una “sinistra” cosiddetta – ma proprio cosiddetta – più ““radicale””, si possa venir fuori dall’ “impasse”. Questo non è vero.

La realtà è che non c’è soluzione. In altre parole: la “sinistra” sedicente “radicale” non ha proprio alcun mezzo – **da sola**, da sola – per poter attuare una simile riforma onni complessiva. Che le destre siano solo interessate a mantenere lo “status quo”, è invece certo che i centro sinistra siano solo interessati a mantenere lo “status quo”, è, ancora, certo. Ci vuol qualcos’altro per poter far sì che una riforma del genere abbia una qualche chance di successo, che, però, implicherà comunque al fine del System. Quest’ultimo è spacciato comune la si metta: o crolla per consunzione, le destrucce, o crolla perché “qualcos’altro” inserisce la sua più possente maglie sulle/nelle sceme rivendicazioni della sinistra cosiddetta “radicale”. Che, invece, sia possibile un’ “autoriforma” del System, come blaterano i centro sinistra, è proprio ciò che è impossibile (2).

(1) Questo perché tali “destre” sono figlie e figliastre della pessima “svolta” all’indietro (“à rebours”) del 1994, cf.

http://associazione-federicoii.blogspot.com/2017/07/la-spola-la-fine-della-democrazia-1994.html.

(2) Cf.

http://associazione-federicoii.blogspot.com/2018/09/la-caduta-del-riformismo-incrementale.html.

PS.

Alcuni altri spunti, cf.

http://associazione-federicoii.blogspot.com/2017/04/colloquio-sul-blog-tra-il-gestore-a.html;

e cf.

http://associazione-federicoii.blogspot.com/2017/06/della-serie-sono-cose-note-da-tempo-la.html.

Advertisements